Global Services Coop - Gestione servizi d'igiene urbana
Abruzzo
800 025 992
Lazio
800.95.95.79

Contatta l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del...

Ritiro frazione verde

GENERALITA' SUL SERVIZIO
Servizio di raccolta dei rifiuti derivanti da sfalci d’erba o potature, provenienti da fabbricati o da altri insediamenti civili in genere, verrà eseguito mediante conferimento da parte dei cittadini e trasporto in idoneo impianto di riciclaggio.
MODALITA’ DI CONFERIMENTO
Il cittadino che avesse la necessità di eliminare dei rifiuti verdi provenienti da potature, sfalcio o taglio erba potrà telefonare al NUMERO VERDE messo a disposizione dalla nostra Azienda, segnalando il proprio indirizzo ed il tipo di materiale da conferire, concordando tutte le modalità tecniche per l’effettuazione del servizio. All’utenza verrà dato un appuntamento che terrà conto della zona d'appartenenza e della disponibilità massima fissata in 30-35 chiamate per turno di ritiro.
TECNICHE DI ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO
Nella giornata prefissata una nostra squadra composta da un autista e un operatore provvederà a raccogliere, mediante l’ausilio di un autocarro a vasca o minicompattatore, o altro mezzo equivalente, i rifiuti segnalati dai cittadini. Al termine del turno di servizio, i rifiuti raccolti verranno conferiti a seconda della loro caratteristica, o nei cassoni posizionati nel piazzola ecologica o in impianti di riciclaggio.
COPERTURA DEL SERVIZIO
Il servizio sarà svolto su tutto il territorio comunale (ove previsto).
ALTRE INFORMAZIONI
  • Le potature (piccoli rami) non vanno nelle buste, ma devono essere legate con lo spago in fascine da max 25 kg.
  • Gli sfalci (erba di giardino) dovranno essere confezionati in sacchi compostabili (no sacchi neri) da massimo 20 Kg o 100 lt, in tinozze oppure in scatole di cartone; per piccole quantità l’erba, fogliame e piccoli fiori recisi, possono essere conferiti con l’organico in buste compostabili (max 25 lt che è la capienza del secchio marrone stradale o kg 10).
  • La richiesta dell’utenza per singolo ritiro, non potrà eccedere il numero di 4 sacchi da 100 litri cadauno per gli sfalci e/o 4 fascine legate per le potature.